Trieste, Slavica Kostic scomparsa: ex marito confessa omicidio

Share

Trieste, Slavica Kostic scomparsa: ex marito confessa omicidio

Infatti, avrebbe ucciso la moglie serba e poi ne avrebbe nascosto il cadavere sull'altopiano carsico al confine della Slovenia.

Gli uomini della Squadra Mobile di Trieste hanno eseguito il provvedimento di fermo disposto dal pm titolare delle indagini dopo aver reperito numerosi indizi di colpevolezza che hanno consentito di fare luce sui fatti. Importante anche la cooperazione tra Polizia italiana e Polizia slovena. L'uomo ha confessato. Nel corso delle indagini è stato di fondamentale importanza il supporto della polizia Scientifica di Padova.

A denunciare la scomparsa di Slavica era stata la figlia - Nevena Manojlovic - nel mese di aprile: la ragazza si era preoccupata perché la madre, in Italia per lavorare 3 settimane come badante a Trieste, non aveva più risposto al telefono dopo il suo arrivo in città. "Il cellulare risulta spento, una circostanza che non succede mai". Quella notte la donna avrebbe dovuto dormire in casa dell'ex marito, di nazionalità serba ma residente a Trieste.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.