Spagna, un italiano e una russa trovati morti su uno yacht

Share

Spagna, un italiano e una russa trovati morti su uno yacht

Il ritrovamento dei cadaveri risale alle 6,30 del pomeriggio di domenica. Tuttavia ancora non è ben chiaro cosa sia successo. Secondo fonti di polizia, la morte potrebbe essere avvenuta per intossicazione. Gli inquirenti hanno subito escluso la pista di una morte violenta.

Mistero in Spagna dove due persone, un italiano di 45 anni e una russa di 28 anni, sono state trovate prive di vita all'interno di uno yacht nel porto di Girona. Ma non vengono escluse altre cause, come un mix di alcol e droga. All'interno dello yacht erano presenti alcol, droga e giocattoli sessuali.

Saranno ora i risultati dei test tossicologici, inviati in laboratorio, a stabilire con certezza le cause della morte.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.