La Renault fa diventare . Grand la sua Scenic

Share

La Renault fa diventare . Grand la sua Scenic

C'è anche il classico pulsante per farlo direttamente dal bagagliaio.

La vettura sfoggia un'estetica sportiveggiante, sottolineate dal design del corpo vettura muscoloso e slanciato che vanta proiettori posteriori con grafica 3D un estrattore d'aria posteriore con finitura specifica e cerchi in lega da 20 pollici offerti di serie.

Sfruttamento dello spazio e modularità sono tra i punti forti. Da notare che, come per Scénic 3, il sedile passeggero anteriore può essere ripiegato a tavolino per offrire una lunghezza di carico ottimizzata di 2,85 m. I sedili anteriori hanno una struttura simile a quelli di Espace, con regolazione elettrica di otto variabili comprese regolazione lombare, funzione massaggio e, sulle versioni di fascia alta, il riscaldamento. La versatilità viene esaltata dal sistema "One Touch" che permette di far scomparire sotto il pianale i sedili della seconda e terza fila con lo scopo di ottenere un pavimento completamente piatto tramite la pressione di un tasto. Nuova Grand Scenic propone una gamma completa di dispositivi di assistenza alla guida - tra cui il sistema di frenata d'emergenza attiva con rilevamento pedoni di serie, esclusiva nel segmento - e tecnologie del segmento superiore tra cui il Multi-Sense che varia il comportamento del veicolo e l'ambiente di bordo, il sistema multimediale R-Link 2 con grande schermo da 8,7 pollici, l'head-up display a colori. La console centrale scorrevole Easy Life ha vani portaoggetti per una capacità di 13 litri, mentre prese USB, jack e a 12 V sono disponibili sia davanti che dietro.

La gamma motori della Renault Grand Scenic 2016 comprende unità a benzina e diesel: TCe Energy 115 e dCi 110 Hybrid Assist, con il cambio manuale a sei velocità, Energy TCe 130, con il cambio manuale a sei velocità, Energy dCi 110, con il cambio manuale a sei velocità, Energy dCi 110 EDC, con il cambio doppia frizione EDC a sette velocità, Energy dCi 130 con il cambio manuale a sei velocità, Energy dCi 160 EDC, con il cambio a doppia frizione EDC a sei velocità. Poi bisogna considerare la proposta dell'inedita variante Diesel elettrificata con Hybrid Assist. Le ruote più strette, assicurano da Renault, consentono consumi minori ed una maggiore efficienza aerodinamica - anche grazie alla bassa resistenza al rotoliamento.

Di questi giorni è pure il debutto della Talisman in versione Sporter, ma Renault ha voluto stringere i tempi nel proporre anche questo MPV-monovolume e aprirne le ordinazioni.

La nuova Renault Grand Scenic si presenta al pubblico con una linea gradevole e un abitacolo in grado di ospitare fino a 7 passeggeri.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.