La Juve sfila Ikoné al Psg. Arriva gratis come Coman

Share

La Juve sfila Ikoné al Psg. Arriva gratis come Coman

Ikoné, salvo ulteriori colpi di scena, rimarrà al PSG: il giocatore classe 1998 è uno dei maggiori talenti in circolazione e nel 2015 è stato campione d'Europa con la nazionale francese Under-17. Anche il connazionale era arrivato dal PSG e l'estate scorsa è valso una mostruosa plusvalenza alla Juventus, che l'ha venduto al Bayern per 28 milioni di euro. In pochi lo conoscevano qui in Italia così come nella sua patria, in Francia, solo gli esperti di giovanili e magari i tifosi del Paris Saint-Germain, club parigino che era, fino a poche ore fa, padrone del suo cartellino.

Ma il colpo più importante è Dani Alves.

Il club bianconero infatti, negli ultimi anni, ha abituato a grandi operazioni di mercato a costo zero che si sono rivelate dei grandi affari dal punto di vista economico e tecnico e, Jonathan Ikonè, potrebbe essere la nuova stellina che va ad inserirsi nel solco tracciato in passato da Pogba e Coman. Probabilmente poco. Quanto servirà in futuro?

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.