Gli ultras fascisti della Croazia minacciano: contro la Spagna faremo di peggio

Share

Gli ultras fascisti della Croazia minacciano: contro la Spagna faremo di peggio

"C'e' un nuovo piano, arrivano rinforzi da Zagabria".

Gli ultrà croati hanno annunciato altre azioni di rappresaglia nella prossima, ed ultima, partita di qualificazione del girone dove la Croazia affronterà la Spagna.

Nel profilo del gruppo ultrà di Spalato viene pubblicata una foto del Matmut Atlantique, lo stadio di Bordeaux dove si giocherà Croazia-Spagna, con delle frecce che indicano i settori dell'impianto da dove potrebbero essere lanciati in campo petardi o altri ordigni in grado di mettere a repentaglio l'incolumità delle persone o comunque creare gravi problemi di ordine pubblico.

In un'atmosfera politicamente rovente e piena di rabbia per il comportamento degli ultra' croati ieri nello stadio di Saint-Etienne nella partita contro la Repubblica Ceca, piovono oggi in Croazia condanne da ogni parte, mentre la presidente della Repubblica, Kolinda Grabar Kitarovic, è arrivata a chiedere al governo, sfiduciato giovedì scorso, di tenere una riunione d'emergenza su tali fatti. Intanto la Uefa ha aperto un procedimento disciplinare contro la Croazia che potrebbe portare anche all'esclusione della Nazionale da Euro 2016.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.