Calciomercato Roma, accordo con Nainggolan: i dettagli

Share

Calciomercato Roma, accordo con Nainggolan: i dettagli

Nella notte di Belgio-Italia c'è anche il tempo per pensare al mercato e a quanto sta accadendo sull'asse Roma-Torino, vale a dire il passaggio di Miralem Pjanic alla Juve. Ma ora che questo passaggio è avvenuto, il Ninja non rinnega la sua amicizia. Il belga accetterà perché ha deciso di non cedere alla tentazione-Chelsea.

"Io sono sette anni che sto sul mercato e ogni anno succede un macello, quindi non ne voglio più parlare". Parole, queste, che hanno convinto Baldissoni, a intervenire alla radio del club, dopo aver ammesso di aver parlato con il ragazzo, che avrebbe negato di aver detto certe parole, per mostrare la lettera, inviata il 9 giugno, con la quale Pjanic comunicava alla Roma la sua volontà di liberarsi attraverso la clausola e di voler andare alla Juve. Radja Nainggolan potrebbe non lasciare tanto presto la Roma in direzione Chelsea: la dirigenza giallorossa infatti ha preso contatti con il suo manager a proposito del sostanzioso adeguamento salariale richiesto dal giocatore, ma per ulteriori dettagli bisognerà sicuramente aspettare almeno la fine degli europei di Francia e il ritorno a Roma di Nainggolan, perché le trattative subiscano un'accelerata adeguata. "Poi loro con Immobile erano ancora messi meglio sul contropiede e quindi sono stati bravi loro". Nel summit i due dirigenti giallorossi hanno aperto al rinnovo, chiedendo però che il giocatore non rilasci più dichiarazioni che possano infastidire i tifosi romanisti, scottati dalla cessione di Pjanic.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.