Box-Office USA: Alla Ricerca di Dory verso un esordio da record?

Share

Box-Office USA: Alla Ricerca di Dory verso un esordio da record?

Si tratta di un personaggio amatissimo, che ha avuto un ruolo importante nel primo film ma del quale non conoscevamo la storia, che scopriremo invece nell'atteso film targato Disney Pixar in arrivo dopo l'estate, diretto da Andrew Stanton. L'unico problema è che il cibo è sepolto sotto la sabbia della battigia, bagnata da onde fredde e spaventose. Popola principalmente la barriera corallina (proprio come nel film) e ha un corpo appiattito e allungato; la pinna dorsale si estende per tutta la schiena, quella caudale è gialla e le altre sono bordate di nero. Con l'aiuto di un nuovo amico il piccolo affronterà la nuova sfida nella speranza di sconfiggere le proprie paure e riempirsi la pancia. Di volta in volta verrà rilasciato un video di un personaggio misterioso insieme a Dory e ogni settimana verranno messi in palio anche dei premi.

La versione italiana vedrà di nuovo protagoniste le voci di Carla Signoris e Luca Zingaretti, che doppieranno per la seconda volta la smemorata pesciolina e Marlin, il papà di Nemo. Per riuscire a trovare sua madre e suo padre, Dory chiederà aiuto ai tre abitanti più stravaganti del PO: Hank, un polpo che tenta continuamente la fuga, Bailey, un beluga convinto di avere un sonar difettoso, e Destiny, uno squalo balena miope. A Dory improvvisamente viene in mente di avere una famiglia che forse la sta cercando e così i tre partono all'avventura attraverso l'oceano fino al prestigioso Parco Oceanografico, in California: un acquario/centro veterinario. Uscito nelle sale nel 2003, 'Alla ricerca di Nemo' ha ottenuto nell'anno di uscita il più alto incasso di tutti i tempi ed è ancora oggi quinto nella classifica mondiale dei film d'animazione. Nel 2004, oltre all'Academy Award come miglior film d'animazione, ha ricevuto anche le candidature come miglior sceneggiatura originale, miglior colonna sonora e miglior montaggio sonoro. Ora le previsioni parlano di 449 milioni di dollari, a fine corsa, solo negli Stati Uniti: Alla Ricerca di Dory potrebbe arrivare al miliardo in tutto il mondo, e sarebbe il terzo film Disney del 2016 a raggiungere tale cifra.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.