I Galaxy S7 spingono i profitti in alto — Samsung

Share

I Galaxy S7 spingono i profitti in alto — Samsung

I recenti "inciampi" di Samsung sembrano già superati. Oltre a scoprire quali sono i migliori affari presenti sul web attualmente, vedremo anche quali sono le caratteristiche generali dei due top gamma di casa Samsung.

I ricavi totali sono aumentati del 6 per cento a quota 49.782 miliardi. L'utile operativo di tale unità è calato del 10,2% a 2.600 miliardi di won.

Il Samsung Galaxy Note 5 non è mai arrivato in Europa e tutti gli appassionati di dispositivi con S-Pen potranno probabilmente rifarsi con il nuovo Galaxy Note 6, il cui debutto è previsto anche nel nostro paese (almeno di smentite).

Difficile sapere se i Galaxy S7 riusciranno a tenere questo grande successo per diverso tempo, nel frattempo Samsung si gode tutto ciò, stracciando letteralmente la concorrenza di un colosso come Apple. Più deboli le performance nell'area dei semiconduttori, dei display soprattutto sul fronte degli Lcd.

Partendo da queste constatazioni di base, il display di Galaxy S7 mostra alla prova dei fatti una brillantezza superiore di circa il 50% rispetto alla controparte LG; dove tuttavia è lievemente superato in termini di visibilità angolare da G5, che dimostra una perfetta leggibilità anche in condizioni di utilizzo non propriamente agevoli; rinunciando tuttavia a superare S7 in presenza di luce solare diretta. Le entrate nette sono salite a 4.6 miliardi di dollari. Si tratterebbe di un debutto per quanto riguarda la divisione smartphone di Samsung in quanto Galaxy S7 e Galaxy S7 edge utilizzano invece un connettore microUSB e la motivazione data dalla società sud-coreana era quella che lo standard USB Type-C non era ancora abbastanza diffuso sul mercato per rappresentare una scelta per dei modelli che sarebbero stati particolarmente diffusi. L'azienda, inoltre, continuerà a puntare sull'ottimizzazione della produzione e sul taglio dei costi di fabbricazione dei suoi smartphone.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.