Egyptair: Cbs News, ritrovate le scatole nere

Share

Egyptair: Cbs News, ritrovate le scatole nere

Fumo era stato registrato a bordo dell'aereo dell'EgyptAir prima della sua scomparsa dai radar. "La Bea conferma che ci sono stati messaggi Acars inviati dal velivolo sulla presenza di fumo nella cabina poco prima che si interrompesse la trasmissione dei dati", ha detto un portavoce alla France presse, sottolineando che "la priorità dell'inchiesta è ritrovare il relitto e le scatole nere". Ma precisano, come si legge sul sito di Le Figaro, che è troppo presto per poter trarre delle conclusioni sulle ragioni della tragedia costata la vita a tutte le 66 persone che si trovavano sull'aereo. Il Ministro degli Esteri Gentiloni ha inoltre aggiunto che "Certamente non si può escludere che si sia trattato di un attentato terroristico". Un gruppo di funzionari della sicurezza francese è salito a bordo dell'aereo e percorso il corridoio per i. Ci sono pezzi della fusoliera, giubbotti di salvataggio e oggetti personali dei passeggeri. Quando è scomparso dai radar, l'aereo era a quota 11.280 metri.

Nella zona le acque sono profonde dai 2.500 ai 3.000 metri, e l'impulso inviato dai dispositivi che immagazinano la 'memoria' degli aerei arriva fino a 6.000 metri. L'atterraggio era previsto per le 3.05.

Prima di precipitare, l'aereo - avvistato in fiamme dal capitano di un mercantile - ha effettuato una virata di 90 gradi a sinistra, poi di 360 gradi a destra, precipitando per 22.000 piedi. Lo ha constatato un reporter della Ap a bordo. I sospetti anche per il fatto che l'aereo aveva fatto scalo in alcune località come Tunisi e Asmara. Da accertare anche quanto dichiarato dall'equipaggio di una nave, in navigazione in quel tratto di mare, che avrebbe visto fiamme in cielo. La stessa compagnia aerea ha diramato su Twitter l'elenco dei passeggeri: 15 francesi, 30 egiziani, un britannico, un belga, due iracheni, un kuwaitiano e un saudita, un sudanese, un cittadino del Ciad, un portoghese, un algerino e un canadese.

L'Egyptair in un tweet ha subito escluso la presenza di italiani a bordo, notizia confermata dalla Farnesina. Tali elementi potranno chiarire realmente le cause del disastro.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.