Prince, la sorella chiede di amministrare i beni

Share

Prince, la sorella chiede di amministrare i beni

Il quotidiano newyorkese sottolinea che tra i tanti misteri che circondano la star c'è proprio la profonda spaccatura tra il Prince che appariva sul palco e la sua enorme carriera da un lato, e la fede per una religione che enfatizza la moderazione e il rifiuto di comportamenti che potrebbero 'dispiacere a Dio' dall'altro.

Secondo i documenti depositati in tribunale, Tyka si ritiene autorizzata ad avanzare la richiesta poiché unica sorella "vera" di Prince.

Inizialmente si era parlato di 800 milioni di dollari, poi ridimensionati a 300, infine a 150: "colpa" del genietto di Minneapolis, più incline a darsi al pubblico che al business, visto che si era ritirato dai circuiti più remunerativi della musica e che ormai gestiva la sua immagine e i suoi concerti in modo istintivo, senza tenere conto dei tempi di organizzazione e di promozione necessari.

Prince non avrebbe lasciato alcun testamento prima della morte.

Tyka Nelson ha presentato un documento al tribunale della Contea di Carver, per chiedere la nomina di un amministratore, nello specifico ha chiesto l'intervento della società Bremer Trust che si è occupata in passato dell finanza dell'artista. Da qui l'urgenza, secondo al sorella, di nominare subito un amministratore.

Il valore del suo catalogo musicale è stato stimato in oltre 500 milioni di dollari, compresi potenziali diritti per film, tv e videogames. In questo modo, secondo le leggi del Minnesota, la sua abbondante eredità sarà divisa egualmente tra i fratelli e le sorelle. L'istituzione di un amministratore blocca la procedura, ma resta da verificare se un testamento realmente non ci sia. Intanto sulle cause della morte di Prince continua ad aleggiare il mistero, in attesa dei risultati dell'autopsia. "Prince non era un drogato e amava la vita" ha detto Londell McMillan dopo le speculazioni sempre più' insistenti di una presunta dipendenza del musicista. "Conduceva una vita salutista, era vegano e famoso per il suo stile di vita pulito", afferma McMillan.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.